Super Green – Trappola per la cattura di processionaria del pino

Super Green

Trappola per la cattura di Processionaria del pino

  • Descrizione
  • AGENTE BERSAGLIO

Descrizione prodotto

CAMPO D’IMPIEGO:
SUPER GREEN è una trappola ad imbuto particolarmente adatta alla cattura dei maschi adulti di Processionaria del pino. SUPER GREEN è inoltre indicata per la cattura di altri lepidotteri, quali la Tignola della patata e le Tignole delle derrate alimentari. Nel caso di cattura della Processionaria del pino, la trappola va posizionata in alto ed all’interno della vegetazione e ne sono necessarie almeno 10-12 per ettaro o una ogni 80-100 metri su tutto il perimetro del bosco. Nei viali, le SUPER GREEN vanno posizionate alla distanza di 80-100 metri l’una dall’altra. Per le Tignole nei magazzini sarà necessaria una trappola ogni 250 mc di magazzino, posizionata ad un’altezza di 1,5 metri rispetto al cumulo delle derrate. Le trappole possono essere utilizzate sia per il monitoraggio che per la cattura di massa. Nella cattura massale, per avere buoni risultati, è necessario continuare l’impiego per alcuni anni. Sono disponibili i ricambi sia dei feromoni che delle parti di trappola che si dovessero usurare.

COME SI INSTALLA:
Montare la trappola come da disegno, seguendo gli incastri presenti. La fialetta di feromone va posizionata nell’apposito supporto bucato, inserendo il tutto nel foro predisposto sul cappello della trappola o nel cestino appositamente fornito. In caso di cattura della Processionaria del pino, SUPER GREEN normalmente va installata nella seconda metà di maggio. I feromoni rimangono attivi per 5-6 settimane e le fialette possono essere aperte o, indifferentemente, lasciate chiuse. Superato questo periodo è opportuno procedere alla sostituzione, anche se la carica non fosse del tutto esaurita. Controllare periodicamente la trappola per segnare le catture e mantenerla pulita.

Confezione: 25 pezzi
Contenuto: 1 corpo cattura completo tipo “funnel”, 3 erogatori di feromone

agrotide (agrotis exclamationis)
bombice dispari (Lymantria dispar)
monaca (Lymantria monaca)
nottua degli orti (mamestra oleracea)
nottua dei cavoli (mamestra brassicae)
nottua dei seminanti (agrotis ipsilon)
nottua del cotone (spodoptera littoralis)
nottua del pomodoro (heliothis armigera)
nottua della bietola (spodoptera exigua)
processionaria del pino (thaumetopoea pytiocampa)
sesia del melo (synanthedon myopaeformis)
sesia del ribes (synanthedon tipuliformis)
tignola del cacao (ephestia elutella)
tignola della patata (phtorimaea operculella)
tignola fasciata (plodia interpunctella)
tignola grigia della farina (ephestia kuehniella)