lecitina tanica+flacfoto cat 019

Lecitina 80 serbios

Corroborante e potenziatore della resistenza delle piante
Lecitina di soia

  • Descrizione

Descrizione prodotto

bio
COMPOSIZIONE:

Lecitina di soia fluida in emulsione
Contenuto in fosfolipidi totale > 95%
Contenuto in fosfatidilcolina > 15%

CONFEZIONI:
Flacone da 1 l – Cartoni da 20 pezzi
Tanica da 5 l

CARATTERISTICHE:
LECITINA 80 SERBIOS è un prodotto naturale ottenuto a partire dalle miscele ottimizzate di lecitina estratta da semi di soia. Le sostanze attive che la compongono sono compatibili con l’ambiente e innocue per l’uomo. Non lascia residui e si usa comunemente per l’alimentazione animale ed umana.

CAMPI D’IMPIEGO:
LECITINA 80 SERBIOS viene usata come potenziatore delle difese naturali della pianta, ma possiede numerosi pregi che consentono eccellenti risultati produttivi. LECITINA 80 SERBIOS rafforza e dà elasticità alla parete cellulare della pianta e dei frutti, contrastando numerose fisiopatie (ad esempio: spacco, colpo di calore, ecc.).
LECITINA 80 SERBIOS fornisce ai frutti una migliore compattezza, luminosità e colore, aumentandone la qualità organolettica. LECITINA 80 SERBIOS migliora ed incrementa la conservabilità dei frutti in post-raccolta. LECITINA 80 SERBIOS rende meno suscettibile la pianta all’attacco di patogeni, potenziandone le difese naturali. LECITINA 80 SERBIOS è un eccellente emulsionante che ottimizza la bagnatura durante gli interventi con agrofarmaci, permettendo trattamenti più uniformi, precisi e regolari. Le gocce del trattamento sono più regolari e pesanti, consentendo una riduzione delle “buffer zone”.

APPLICAZIONI E DOSI:
LECITINA 80 SERBIOS viene impiegata con successo su orticole e frutticole.
Come emulsionante nelle miscele di agrofarmaci: 1 -1.5 l/ha, utilizzo senza limitazioni nel numero di trattamenti.
Utilizzata da sola su orticole (solanacee, cucurbitacee, insalate, ecc.): 2-4 l/ha.
Utilizzata da sola su frutticole (ciliegio ed altre drupacee, pomacee, vite, kiwi, fragola, piccoli frutti, ecc.): 2-4 l/ha.
Ripetere il trattamento 2-3 volte, a partire da fine fioritura e a distanza di 15 giorni l’uno dall’altro; su ciliegio e pesco eseguire un trattamento ad invaiatura prima di una pioggia.

ATTENZIONE:
Bagnare bene tutta la superficie della pianta.
Non miscelare con prodotti alcalini.

AVVERTENZE:
L’azienda limita la sua responsabilità strettamente alla composizione, alla formulazione ed al contenuto. L’utilizzatore è responsabile per i danni causati (mancanza di efficacia, tossicità in generale, residui, ecc.), dovuti ad inosservanza totale o parziale delle istruzioni riportate in etichetta.