Drosal Pro

Drosal Pro

Trappola per il monitoraggio e la cattura massale del moscerino della frutta (Drosophila suzukii)

  • Descrizione
  • AGENTE BERSAGLIO

Descrizione prodotto

CAMPO D’IMPIEGO:
DROSAL® Pro va utilizzata per il monitoraggio e la cattura massale di Drosophila Suzukii. Le colture maggiormente colpite sono:
– Piccoli frutti: mirtilli, lamponi, fragole, more
– Frutta: ciliegie, prugne, albicocche, fichi, kiwi, cachi
– Viticoltura: uva da tavola e da vino
– Ortaggi: pomodoro, peperoni
– Piante ornamentali: camelia (camelia japonica), styrax japonicus

COMPONENTI:
DROSAL® Pro è composta da un contenitore a bicchiere, un coperchio con appositi fori per l’entrata dell’insetto ed un apposito gancio per appendere la trappola.
La trappola va impiegata in abbinamento con l’attrattivo specifico DrosaLure, che va versato all’interno del bicchiere.
DrosaLure: è una sostanza stabilizzata molto attrattiva per Drosophila suzukii. Può essere utilizzata in combinazione con qualsiasi tipo di trappola con attrattivo liquido.
Componenti principali: Aceto di mele, Vino rosso, Zucchero, Aromi naturali. La trappola va riempita con circa 100 ml di DrosaLure/trappola.

MODO D’IMPIEGO:

Monitoraggio:
Le trappole devono essere installate prima della comparsa del moscerino della frutta (o, al più tardi, quando la frutta comincia a cambiare colorazione). Per monitorare il momento in cui l’insetto inizia a volare, le trappole DROSAL® Pro devono essere posizionate ai bordi dell’area coltivata e, se possibile, ai confini con boschi ed arbusti vicini, a intervalli di 5-10 m.

Cattura massale:
Appena il primo moscerino della frutta viene catturato nelle trappole di monitoraggio o nella regione, si dovrebbe creare una cintura di trappole intorno all’area coltivata: si consiglia di posizionare una trappola ogni 2 metri, lungo il bordo del terreno coltivato.

In caso di infestazione grave:
Dopo 10 giorni, posizionare una nuova trappola tra quelle già installate, riducendo così la distanza tra una trappola e l’altra.

In caso di posizionamento sugli alberi da frutto:
Posizionare 1-3 trappole per albero (a seconda della grandezza) ad un’altezza tra 1,5-2 metri, alternandole in altezza. Posizionare preferibilmente su lato Nord-Nord/Est (più fresco).

Importante: Controllare le trappole ogni settimana e, se il liquido si è esaurito, rabboccare (approssimativamente ogni 2-3 settimane) con DrosaLure.

Informazioni importanti:
• Il sistema della trappola DROSAL® Pro può essere utilizzato come parte di una strategia più completa di controllo in combinazione con altre soluzioni contro Drosophila suzukii.
• Un importante fattore di successo consiste in un posizionamento anticipato delle trappole, per catturare gli insetti ibernati, riducendo così la densità iniziale della popolazione parassitaria.
• Pulire e riempire le trappole regolarmente (circa ogni 2-3 settimane, a seconda delle condizioni meteorologiche).
• Mantenere una buona igiene nei luoghi di stoccaggio.
• Rimuovere i frutti vecchi e marci dalle coltivazioni.
• La trappola va riempita con l’attrattivo DrosaLure con circa 100 ml/trappola.
• Le trappole sono particolarmente utili durante il periodo di non-trattamento, prima della raccolta.

Consentito in Agricoltura Biologica

drosophila suzukii